Vai ai contenuti. | Spostati sulla navigazione

Sezioni
Tu sei qui: Portale Valorizzazione
domenica 16 dicembre 2018
Strumenti personali

Introduzione

Attività di valorizzazione del territorio

Marchio di ValorizzazioneIl trasferimento della politica di valorizzazione nel governo del territorio passa attraverso l’istituzione della “Carta di valorizzazione del territorio dell’Alto Molise”.  Tale documento consiste in un protocollo di intenti in cui vengono dichiarati gli obiettivi strategici ed operativi che il territorio deve perseguire, nonché gli standard qualitativi da raggiungere, dal punto di vista ambientale, storico-culturale, della ricettività, della sicurezza delle strutture ed infrastrutture, dei prodotti dell’artigianato e della gastronomia. La “carta di Valorizzazione” rappresenta, in definitiva, lo strumento concreto per comunicare in modo vincente il proprio fattore di differenzazione ai diversi fruitori del territorio, oltre che fondamentale volano di promozione della propria offerta turistica. L’adesione alla Carta di valorizzazione dell’Alto Molise implica, per ogni organizzazione o struttura del territorio, la definizione in modo chiaro ed uniforme delle caratteristiche del proprio servizio e/o prodotto in conformità ai requisiti minimi richiesti dal protocollo, rappresentando non solo un’opportunità di corretta gestione della natura e del paesaggio, ma anche la possibilità di valorizzare l’ampio e variegato patrimonio storico-culturale, le attrazioni eno-gastronomiche e i prodotti tipici locali. Tutto ciò si traduce, inevitabilmente, in una migliore qualità dei servizi offerti all’utente finale, comportando una piena soddisfazione del proprio rapporto con il territorio e divulgandone le doti. Per raggiungere gli obiettivi prefissati nella carta di valorizzazione del territorio, la Comunità Montana Alto Molise, coerentemente alle politiche adottate, ha elaborato specifici “Accordi Quadro” in cui i vari attori coinvolti condividono le modalità di attuazione delle linee di intervento, con l’impegno da parte dell’Ente Comunità Montana di pianificare ed agevolare il raggiungimento dei rispettivi traguardi. Il “marchio della carta di valorizzazione” avrà, poi, il compito di rendere riconoscibili gli enti, le amministrazioni e gli operatori di filiera che vi aderiscono e i rispettivi prodotti e servizi offerti, mentre la creazione di una sezione dedicata alla Carta di Valorizzazione dell’Alto Molise sviluppata all’interno del portale della Comunità Montana avrà il fine di promuovere e comunicare i valori da essa espressa e le eccellenze raggiunte. Infine, attraverso l’implementazione di un “Piano dello sviluppo sostenibile”, sono stati individuati gli strumenti operativi necessari all’attuazione delle metodologie e al raggiungimento degli obiettivi fissati nella carta di valorizzazione, i quali strumenti si concretizzano, in definitiva, nella individuazione di specifiche linee di intervento, derivanti anche da un’accurata analisi dei punti di forza e debolezza del territorio. La varietà e vastità di prodotti e servizi offerti dal territorio di riferimento hanno portato ad individuare quattro assi strategici a cui corrispondono quattro specifiche “carte di valorizzazione”: “recupero e conservazione del territorio”, “sviluppo e valorizzazione dei prodotti agricoli ed artigianali”, “Valorizzazione dei Centri Storici e Borghi Rurali” e “Sviluppo di un turismo sostenibile”.

Azioni sul documento
Cartografia